Credito alle Imprese …. verrebbe da chiedersi “Chi lo ha mai Visto”

Già dal titolo questo articolo può apparire dai toni polemici ed effettivamente lo è, perchè nonostante le iniezioni di fiducia che ci arrivano dai “grandi proclami” pre e post elettorali le imprese italiane sono fra le più penalizzate nell’ ottenere credito dalle Banche; è questo è un dato oggettivo e incontrovertibile.
In un articolo precedente avevamo trattato l’argomento Sturtup ed i Fondi messi a disposizione dal precedente Ministro Passera per le nuove Aziende che puntano all’innovazione, ma nella vita reale, almeno dalle Nostre parti, parlare in Banca di questi argomenti potrebbe essere addirittura imbarazzante.
Vi riportiamo una testimonianza dal vivo di un giovane imprenditore che ha provato ad accennare l’argomento recandosi presso la sua Banca.
Dunque partiamo dal presupposto che “se non hai non ti Danno Nulla” , tanto per essere chiari ed evitare paroloni inutili, dunque dimenticate immediatamente tutto quello che avete sempre immaginato o sentito dire da altri o peggio proclamato in convegni e meeting vari; se stavate sognando una storia tipo “All’americana” dove il Vostro Direttore vi guarda fisso negli occhi e decide di credere in Voi investendo nella Vostra idea 200 – 300 Mila Euro beh …. Svegliatevi !!! Il Sogno è finito …. NON funziona così.
Credito alle imprese
 
Preparatevi a sentirvi dire frasi del tipo: “Ma Lei che garanzie offre ?” – “qual’è il suo fatturato ?” – “ha degli immobili ?” …. poi dopo avere demolito in appena 15 minuti tutti i vostri sogni, probabilmente uscirete dalla Banca con una scopertura di appena 10.000 Euro con Garanzia LA VOSTRA CASA  e magari vi avranno fatto accendere anche un bel Leasing per farvi comprare una bella Macchina, e avrete così l’impressione per un paio di mesi di essere imprenditori realizzati, ma purtroppo nulla di tutto questo serve e servirà a fare crescere la Vostra azienda ed a farla diventare quello che voi volevate inizialmente.
 
Nella vita reale le cose sono DAVVERO diverse e chi legge questo articolo ed ha un negozio o attività commerciale lo sa bene, dovendosi districare ogni giorno tra mille impedimenti e soprattutto avendo a che fare con le banche la cui unica utilità oramai è quella di raccogliere e custodire i soldi e vendere blocchetti di assegni.
 
Un Nostro affezionato lettore ci ha inviato una Email dove ci racconta una sua personale esperienza che ci ha fatto molto riflettere e che vorremmo CONDIVIDERE e COMMENTARE con Voi, ecco in breve la Storia: Si reca in Banca e chiede udienza dal Direttore di Filiale (importante gruppo bancario) si accomoda e dice che visto una fase iniziale di Test su un suo nuovo prodotto che ha risposto egregiamente per resa e gradimento vorrebbe ampliare il progetto dandogli una maggiore risonanza, anche dal punto di vista del Brand e della Comunicazione, e che avrebbe anche intenzione di assumere del personale che gli permetta di avere una maggiore capacità di produzione, il tutto proiettato in una nuova dimensione imprenditoriale, il WEB, che a quanto ha sentito dire rientrerebbe nelle nuove iniziative del Governo per le Sturtup e l’innovazione ….. gli viene risposto Testualmente:
“Ma … sarà … ma forse Lei vede troppa televisione … noi del Ministro Passera e del Decreto non sappiamo assolutamente Nulla e non abbiamo nessuna comunicazione ufficiale da parte della Nostra sede centrale, inoltre Le consigliamo di evitare di assumere proprio in questo momento, stia prima a guardare come va finire … e poi invece di buttare i suoi soldi in pubblicità e comunicazione si goda un pò la vita …. ha già visionato la nostra Brochure per un Leasing ? Sa un mezzo di trasporto per il suo lavoro è sempre una cosa utile”
 
Beh … cari lettori … solo a pensare che ste parole sono state pronunciate da un Direttore di Filiale ci verrebbe da chiederci se lo hanno assunto a Zelig e poi sui contenuti …. beh lasciamo a Voi il Giudizio su un sistema oramai MALATO che non fa altro che insabbiare ancora di più la capacità produttiva del Nostro Paese, nonostante TUTTI i MILIARDI elargiti dalla BCE, e quindi da Noi, per non fare fallire proprio le Banche e Voi cosa ne pensate ?