Ricco, ampio e variegato. Il calendario artistico della Fiera Campionaria del Mediterraneo 2016 realizzato da Sasà Taibi di Radio Tivù Azzurra e “Dorian Art” prevede appuntamenti musicali con le più note e amate band del momento.

Ad aprire la Fiera Campionaria del Mediterraneo, nel giorno di inaugurazione, 21 maggio, saranno i “Jack & the Starlighters”, gruppo composto da Gioacchino Cottone (voce solista), Dario Lo Giudice (basso), Danilo Mercadante (chitarra) e Fabrizio Pacera (batteria e percussioni). Il gruppo si esibirà con uno spettacolo revival di tutta la più bella musica degli anni ’50 ’60 e ’70, reinterpretata e riarrangiata.

Domenica 22 maggio sarà la volta di  “Miss Shorty Band” e il suo rock’n roll made in Usa dalle venature funk.

Lunedì 23 maggio il concerto dei “Malaseno” capitanati da Carmelo Fileccia.

Martedì 24 maggio a salire sul palco saranno iThe power trio” con il loro carico di musica pop funk e dance intrisa di rock e3 gli “80s Roba” con le migliori Hit degli anni ’80 italiane e internazionali arrangiate in chiave funk/dance.

Mercoledì 25 maggio a far scatenare il pubblico ci penseranno i “Radio Baccano” con il loro tributo a Gianna Nannini.

Giovedì 26 “Stabiliamo un contatto” cover band siciliana che proporrà un tributo agli Stadio.

Venerdì 27 maggio la voce di Alessio Scarlata con tributi a Dalla, Battisti e Mia Martini.

Sabato 28 maggio si esibiranno i “Recover” band formata da Vittorio Di Matteo, Roberto Catalano, Marcello Leto, Vincenzo Finocchio e Gaetano Calafiore.

Domenica 29 maggio sarà la volta di “Vannini Band” e a seguire, nella stessa serata, “Non dire no” tributo a Lucio Battisti. La seconda settimana della Fiera, il 30 maggio, si aprirà con il “Trio “Attia”  trio acustico composto da pianoforte, synth bass e voce (Valerio Castorino) – voce (Giorgia Pellitteri) – batteria (Roberto Gullo) e i “Roxy” con un repertorio basato sui brani del momento.

Martedì 31 maggio sul palco di Rta della Fiera del Mediterraneo ci sarà la musica degli “Iridyum” con la voce di Laura Piras, Davide Campanella alla chitarra , Sebastiano Gatto al basso e Vittorio Mannisi alla batteria.

Mercoledì 1 giugno sarà il giorno dei “Fried Chaps”con una scaletta fatta di Pink Floyd, Sting, Pino Daniele, U2, Wilson Piquet, Blues Brothers, Eagles, James Taylor, Lenny Kravitz, Alan Parson, Queen e Ligabue.

Giovedì sera 2 giugno doppio appuntamento con Aurora  D’Amico e i “Tre Terzi.  La prima  è una cantautrice palermitana e “Barefoot” è il titolo del suo primo EP. “I Tre Terzi” sono conosciuti per il loro repertorio che spazia dal Rhythm and Blues, al rock anni ’70, con influenze fusion e ampio spazio all’improvvisazione.

Venerdì 3 e sabato 4 giugno ad incantare il pubblico ci penseranno le voci palermitane che si sono distinte nell’ultima edizione di The Voice. Venerdì Mirko Ciulla e sabato Armand Curameng. Domenica 5 maggio, l’evento conclusivo che chiuderà l’edizione 2016 della Fiera del Mediterraneo vedrà protagonisti sul palco “Paolo Sinagra & the Willies” e “Acquario Palude” tributo a Ligabue.

Tutti gli spettacoli si terranno ogni sera sul palco centrale della zona Food. Tutti i giorni a partire dalle ore 16 alle 19 e a seguire dalle 21 durante gli show live, diretta radio-di Rta sul canale del digitale terrestre 646 e in Fm 94.3 oltre che in streaming al’indirizzo www.radiotivuazzurra.it/live.html