Ferro lavorato per Edilizia by Sicilferro

Sicilferro Torrenovese, in provincia di Messina, è presente sul territorio da oltre trent’anni: ed è grazie a questa sua lunga esperienza che oggi viene considerata una società leader nel settore edile e può vantare la creazione di diverse strutture innovative e all’avanguardia tra cui il famoso H2Wall.

Facilità d’uso grazie al sistema ad incastro dell’H2Wall:

Una di queste è H2Wall, unico in Italia ad avere il brevettato sistema apri e chiudi: H2Wall occupa meno spazio sia nel trasporto che nel cantiere poiché la scaletta interna ruotando permette di eliminare il vuoto interno.
Gli elementi H2Wall, grazie al loro sistema ad incastro, permettono l’impilaggio rapido dei vari corsi garantendo la perfetta esecuzione dei getti in conglomerato cementizio: è infatti possibile ruotare e/o ribaltare ogni pannello ottenendo il perfetto accoppiamento ed aggancio in ogni caso.

H2Wall è una struttura a norma di legge

La struttura degli elementi H2Wall è composta da due pannelli di polistirene espanso a marchio CE che vengono distanziati tra di loro da un elemento in polipropilene ad alta densità la cui larghezza varia (può essere di 10, 15, 20 o 25 cm).
Inoltre, per merito dei distanziatori, è possibile effettuare l’alloggiamento delle barre di armatura rispettando i copri ferri imposti dalle normative vigenti, rendendo così semplice ed agevole il posizionamento delle armature ottenendo degli ottimi livelli di resistenza meccanica.h2wall

Per il Video Clicca Qui

Esistono diverse soluzioni di H2Wall, come ad esempio H2Wall 240 e 120: si tratta di un cassero a perdere, costituito da due lastre di EPS autoestinguente (densità da 20, 25 o 30 kg/mc), dello spessore variabile di 6,3 o 9,3 le cui dimensioni sono 240×48 cm nel primo caso e 120×48 nel secondo caso, che collegate tra di loro a mezzo di distanziali in PP ad alta densità consentono il contenimento del getto di calcestruzzo abbinando le ottime caratteristiche isolanti del polistirene.
Grazie a questa struttura è possibile poi dare diverse forme ad H2Wall. Esistono per esempio l’H2Wall 90° e da 0° a 90°: mentre nel prima caso i pannelli formano un angolo fisso di 90° (dimensioni 70×50 ed H 48 cm, con setto interno da 20 cm), nel secondo è possibile realizzare angolo di qualsiasi raggio.

H2Wall sponda, immancabile a quota del solaio, permette la realizzazione della trave perimetrale senza creare carpenteria esterna, ottenendo continuità del polistirene e quindi eliminando tutti i ponti termici.

L’H2Wall curvo permette di realizzare curve di qualsiasi raggio, H2Wall “T” è ideale per creare pareti divisorie, H2Wall Tappo è idoneo alla chiusura verticale dei blocchi H2Wall e invece H2Wall Staffa Y è perfetto per il posizionamento del ferro verticale in corrispondenza di quello orizzontale.

E’ possibile realizzarli direttamente in cantiere o ordinarli su misura rispettando quelle progettuali, infatti la Sicilferro è un’azienda formata da professionisti il cui scopo è soddisfare le esigenze del cliente e delle aziende.

Per informazioni e assistenza potete visitare il sito ufficiale di Sicilferro www.sicilferro.it